Brebemi pioniere nel trasporto elettrico in autostradaUn progetto in due fasi innoverà il modo di viaggiare dei truck

Un'autostrada sempre più sostenibile e sempre più in sintonia con il tessuto produttivo che la circonda. Stiamo parlando di A35 Brebemi, una delle più moderne arterie autostradali del nostro Paese (è entrata in esercizio nell'estate 2014, dall'autunno scorso è completamente raccordata al sistema autostradale nazionale).

L'arteria sta per aumentare il suo già elevato tasso di sostenibilità ambientale e contestualmente la sua vocazione industriale grazie a un progetto di innovazione del trasporto: un percorso elettrificato che consentirà il transito di truck, sulla scia di quanto già realizzato in Svezia, Germania e Usa.

Il progetto della A35 Brebemi a cui si sta lavorando prevede una prima fase di “studio pilota” in cui l’elettrificazione abbia un'estensione massima (5 chilometri) utile a mettere a regime e tarare il sistema, nella tratta centrale della A35.

In seguito a questo, una volta verificate efficienza, efficacia e sostenibilità economica della soluzione in oggetto nonché stabilita una chiara programmazione sovra-nazionale che vada nella direzione della soluzione medesima, si potrà procedere ad una seconda fase che prevede l’elettrificazione della A35, congiuntamente alla commercializzazione dei veicoli e dei relativi dispositivi per l’utilizzo della linea elettrificata.

Partner